La Lanterna O.N.L.U.S.

Sostanze e dipendenze, stili di consumo e comportamenti a rischio (1) hanno un ruolo specifico all'interno della vita delle persone. Parlando di queste tematiche non si può fare a meno di pensare a quanto esse siano sempre in qualche modo legate all'evasione dalla realtà, alla ricerca del limite, alla trasgressione: quando il mondo che ci circonda diventa intollerabile, frustrante o semplicemente non si accorda con le nostre velleità ludiche o edonistiche (2), sostanze e stili di consumo esagerati fanno la loro comparsa. Non si diventa dipendenti solo da droga e alcol: evadere dalla realtà è un processo che coinvolge anche altre modalità compensatorie (3), dalle relazioni  (love addiction) al gioco d'azzardo (ludopatia), da internet ai videogiochi. Persino il sesso può dare dipendenza e assumere i connotati di un comportamento a rischio, per la nostra salute, per quella degli altri e per le conseguenze che può avere anche dal punto di vista normativo (4).

Oltre a quelle più diffuse, esistno quelle sostanze che da poco sono arrivate sul mercato italiano e proprio per questo motivo sono tanto pericolose quanto poco conosciute (ketamina, speed, crack, metamfetamine).

Per avere ulteriori informazioni su sostanze, effetti, testimonianze di consumatori e per testare le proprie conoscenze in materia, consigliamo vivamente di consultare il sito del progetto EDU, realizzato dal Dipartimento Nazionale delle Politiche Antidroga.

Tante sono le possibili conseguenze negative, dal punto di vista fisico, psicologico e legale che si accompagnano all'assunzione di sostanze o di comportamenti a rischio. Per questo motivo abbiamo pensato a un piccolo vademecum informativo; esso raccoglie informazioni su effetti e conseguenze dell'assunzione di alcuni tipi di sostanze e di alcune condotte comportamentali. Evadere dalla realtà a volte è un bisogno ma è importante comprendere a fondo i possibili esiti di determinati comportamenti. Il "vademecum di Switch On" è uno strumento utile per chiarire qualche dubbio ma è essenziale comprendere come la conoscenza superficiale di alcuni aspetti "tecnici" non sia in alcun modo sufficiente a risolvere i problemi.

Se vi siete accorti di avere un problema con le sostanze, con il sesso o con l'alcol, l'ideale è sempre parlare con qualcuno. Switch On, attraverso i suoi canali CHAT, EMAIL e SMS, consente proprio di approfondire questi argomenti. Ipotizzando strategie, immaginando degli itinerari funzionali sarà possibile uscire da una situazione che potrebbe diventare un serio problema di dipendenza. Parlare con qualcuno che conosce questi argomenti può essere utile anche a comprendere le cause, a capire perché, proprio ora, sentiamo così tanto il bisogno di "esagerare", di "trasgredire" o semplicemente di "evadere".

Nell'ambito del progetto "Switch On" prevediamo anche la possibilità di accedere a un servizio di consultazione psicologica presso la sede della Lanterna in Viale Affori 12. All'interno del vademecum trovate anche alcuni numeri utili per contattare i servizi pubblici più vicini a voi territorialmente e più adatti a prendere in carico le vostre problematiche. Il tutto nel pieno rispetto della privacy e delle norme vigenti in materia.

(1) Si definiscono comportamenti a rischio quelle condotte che mettono a rischio nel breve o lungo termine la sfera psicologica, fisica o sociale dell'individuo.

(2) ricerca del piacere e del divertimento.

(3) modalità comportamentali volte a colmare un disagio interiore.

(4) alcune leggi vincolano anche le condotte sessuali (es. età del consenso)


Alcuni link per aver maggiori informazioni: